analytics patternbasedanalytics

Vedi solo ciò che è necessario
Analisi avanzata più intelligente basata su modelli

Le soluzioni di analisi basata su modelli di Avigilon sono in grado di riconoscere accuratamente i movimenti di persone e veicoli, ignorando allo stesso tempo quei movimenti non correlati a una scena. La capacità di apprendimento costante del sistema riduce i falsi positivi garantendo che gli allarmi siano sempre sensati. In questo modo si evitano perdite di tempo migliorando al contempo l'efficienza. Ti sentirai al sicuro sapendo che gli oggetti che il sistema identifica sono accurati e pertinenti ed eviterai perdite di tempo.


analytics teachbyexample2

Tecnologia di apprendimento con esempio
Maggiore precisione degli allarmi

La tecnologia di apprendimento con esempio consente agli utenti di fornire un feedback sulla precisione degli eventi allarmi generati dai dispositivi Avigilon. Piuttosto che diminuire la sensibilità di analisi per ridurre i falsi allarmi, il dispositivo acquisisce le informazioni fornite dal feedback, aumentando la precisione dell'analisi impiegata per distinguere i falsi allarmi da quelli reali e riducendo ulteriormente l'incidenza dei falsi positivi. Nel tempo il sistema traccia le modifiche dei valori ad opera dell'operatore e stabilisce la priorità degli eventi più importanti. In questo modo viene aumentata la sensibilità a condizioni di preoccupazione, riducendo i falsi allarmi e focalizzando l'attenzione su ciò che davvero conta, in ogni momento.


ac ftr emailnotifications2

Interruzione degli incidenti prima che accadano
Notifiche istantanee

Con un elevato livello di accuratezza e la più bassa incidenza di falsi allarmi, entro pochi secondi dall'attivazione di un allarme secondo regole di analisi definite dall'utente, è possibile inviare notifiche istantanee direttamente al personale addetto alla sicurezza, anche su dispositivi mobili personali, con inoltro istantaneo di informazioni operative quando davvero necessario per aiutare a ridurre l'impatto sull'azienda.


analytics audiotalkdown

Deterrente remoto contro le intrusioni
Funzionalità di dissuasione sonora

Le soluzioni di analisi video di Avigilon integrano la funzionalità di dissuasione sonora con controllo da remoto, un deterrente aggiuntivo contro le intrusioni. In questo modo è possibile fornire un'accurata e affidabile protezione a quelle sedi distaccate che non possono essere monitorate di persona.


analytics alarms

Regole e allarmi

Grazie alle funzionalità di analisi del pluripremiato software Avigilon Control Center, è possibile applicare allarmi e trigger di regole al rilevamento dei movimenti di analisi e agli eventi basati su analisi, consentendo notifiche immediate riguardo a possibili attività sospette in corso.


analytics storage

Aumento delle funzionalità di archiviazione
Archiviazione locale effettuata direttamente sul dispositivo

Gli ACC ES Analytics Appliance di Avigilon vengono forniti con fino a 4 TB di capacità di archiviazione integrata, in modo da non doversi preoccupare di eventuali aumenti significativi della capacità di archiviazione esistente.



Glossario

Versione ACC L'ultima versione di ACC è stata testata con la telecamera. Questo implica anche il supporto per le versioni successive di ACC se non diversamente indicato in modo specifico.
Ingresso audio Le trasmissioni audio vengono ricevute dalla telecamera.
Uscita audio L'audio viene inviato all'altoparlante collegato alla telecamera.
Ricerca automatica Viene eseguita la ricerca automatica dell'indirizzo IP della telecamera quando viene collegata in un ambiente LAN.
Tipo di compressione Vengono descritti i tipi di codifica supportati per la telecamera.
Tipo di connessione Viene descritto il tipo di driver del dispositivo utilizzato. Nativo si riferisce al driver del dispositivo specifico del produttore.
Correzione della distorsione La distorsione nel client viene corretta nelle telecamere fisheye o panoramiche.
Ingresso digitale La telecamera riceve ingressi relè o digitali.
Uscita digitale Vengono attivate le uscite relè o digitali collegate fisicamente a una telecamera.
Movimento Viene visualizzata rapidamente l'eventuale disponibilità della registrazione del movimento per la telecamera.
Configurazione movimento Viene configurato il rilevamento movimenti all'interno di ACC Client.
Registrazione movimento Viene fornito il supporto per la registrazione basata sul movimento.
PTZ Viene visualizzata rapidamente l'eventuale disponibilità della funzionalità PTZ per la telecamera.
Controllo PTZ Viene gestito il movimento PTZ di base.
Modelli/Tour PTZ Si tratta della possibilità di creare e attivare i modelli o i tour PTZ, in base al supporto della telecamera.
Preimpostazioni PTZ Vengono create e attivate posizioni preimpostate PTZ.
Tipo di unità Viene indicato il tipo di telecamera.
Verificato da Si riferisce all'organizzazione che ha testato la telecamera e ne ha segnalato le funzionalità.
Firmware verificato Specific firmware version tested.
Produttore Blah
Modello DS-2DE2103
Tipo di connessione ONVIF
Tipo di unità Telecamera PTZ IP
Compression Types H.264

  • Versione ACC
  • Modello DS-2DE2103
  • Tipo di connessione ONVIF
  • Produttore Blah
  • Produttore Blah
  • Produttore Blah
  • Produttore Blah
  • Produttore Blah
  • Produttore Blah
  • Produttore Blah
  • Produttore Blah
  • Produttore Blah

Verificato da:

Vendor
Scarica il rapporto sul test